Corso preparazione

Allievi dirigenti SNA

Grazie alla forte esperienza maturata nella realizzazione dei corsi di preparazione di SNA 7, SNA 8 e SNA 9, Istituto Cappellari ha organizzato un corso di preparazione specifico per SNA 10.

Compra il corso

INFO SUL CONCORSO

Sul portale INPA il 9 gennaio 2024 è stato pubblicato il bando emesso dalla Scuola nazionale dell’amministrazione (SNA) per l’ammissione di 116 allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per 97 dirigenti nelle amministrazioni statali, anche a ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici. Vai al bando
Si tratta della decima edizione del corso-concorso bandito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Scuola Nazionale dell’Amministrazione che servirà a selezionare e formare i futuri dirigenti dello Stato. I posti a concorso sono così distribuiti:

  • Presidenza del Consiglio dei ministri: 6 posti
  • Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste: 2 posti
  • Ministero dell’economia e delle finanze: 11 posti
  • Ministero delle imprese e del made in Italy: 7 posti
  • Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: 3 posti
  • Ministero dell’interno: 11 posti
  • Ministero dell’istruzione e del merito: 6 posti
  • Ministero dell’università e della ricerca: 2 posti
  • Ministero del lavoro e delle politiche sociali: 1 posto
  • Ministero della cultura: 7 posti
  • Ministero della difesa: 2 posti
  • Ministero della giustizia - Archivi notarili: 1 posto
  • Ministero della giustizia - Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria: 2 posti
  • Ministero della giustizia - Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità: 1 posto
  • Ministero della salute: 1 posto
  • Ministero del turismo: 8 posti
  • Agenzia delle dogane e dei monopoli: 11 posti
  • Agenzia delle entrate: 3 posti
  • Agenzia industria difesa: 3 posti
  • Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA): 2 posti
  • Agenzia per l’Italia digitale (AgID): 2 posti
  • Ente nazionale per l’aviazione civile (ENAC): 1 posto
  • Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL): 4 posti

Vai alla pagina del concorso

Domande e scadenza

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro l’8 febbraio 2024, esclusivamente in via telematica attraverso la piattaforma inPA. È prevista una tassa di concorso di 10 €.

Requisiti

Possono partecipare al concorso sia i dipendenti pubblici che i laureati con i seguenti requisiti:

  • LAUREATI NON DIPENDENTI PUBBLICI
    Laurea specialistica o magistrale oppure diploma di laurea (vecchio ordinamento) in qualsiasi classe di laurea, dottorato di ricerca o master di secondo livello o diploma di specializzazione.
  • DIPENDENTI PUBBLICI
    Laurea specialistica o magistrale oppure diploma di laurea (vecchio ordinamento) in qualsiasi classe di laurea ed esperienza di lavoro almeno di cinque anni nella pubblica amministrazione in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea (anche triennale).

La selezione

Gli esami consistono in tre prove scritte e una prova orale. Se il numero delle domande fosse superiore a tre volte il numero dei posti a concorso si svolgerà una prova preselettiva per determinare l’accesso alle prove scritte.

PROVA PRESELETTIVA
Dopo 60 giorni dalla chiusura delle iscrizioni, sul portale InPA e sul sito Internet della SNA verrà data notizia dell’eventuale svolgimento della prova preselettiva, della data e delle sedi d’esame.
La prova preselettiva consiste in un test composto da sessanta quesiti a risposta multipla:

  • 12 quesiti situazionali in merito alle competenze richieste: soluzione dei problemi, sviluppo dei collaboratori, promozione del cambiamento, decisione responsabile, orientamento al risultato, gestione delle relazioni interne ed esterne, tenuta emotiva, self development
  • 12 quesiti di ragionamento verbale e logico astratto
  • quesiti nelle seguenti discipline:
    - 3 diritto costituzionale
    - 5 diritto amministrativo
    - 3 diritto dell’Unione europea
    - 3 economia politica
    - 3 politica economica
    - 2 economia delle amministrazioni pubbliche
    - 6 management pubblico e innovazione digitale
    - 5 analisi delle politiche pubbliche
  • 6 quesiti di lingua inglese - livello B2 QCER

Sono ammessi alle prove scritte i candidati classificati in graduatoria entro il 464° posto e i candidati che riportano lo stesso punteggio del candidato collocatosi al 464° posto.
Non è prevista la pubblicazione di una banca dati.

PROVE SCRITTE

La PRIMA PROVA SCRITTA, della durata di cinque ore, servirà per verificare l’abilità dei candidati, anche in ottica multidisciplinare, nel proporre soluzioni argomentate in relazione a problemi attinenti alle attività delle pubbliche amministrazioni e nello svolgimento di quattro quesiti così distribuiti:

  • 1 quesito su materie giuridiche
    - diritto costituzionale
    - diritto amministrativo
    - diritto dell'Unione europea
  • 1 quesito su materie economiche
    - economia politica
    - politica economica
    - economia delle amministrazioni pubbliche
  • 1 quesito su management pubblico e innovazione digitale
  • 1 quesito su analisi delle politiche pubbliche

La SECONDA PROVA SCRITTA, di tipo “in-basket”, della durata di due ore, è volta ad accertare le capacità e le attitudini dei candidati in merito alle competenze richieste per l’esercizio del ruolo dirigenziale in un contesto organizzativo: soluzione dei problemi, gestione dei processi, sviluppo dei collaboratori, promozione del cambiamento, decisione responsabile, gestione delle relazioni interne ed esterne.
 La TERZA PROVA SCRITTA, della durata di due ore e mezza, consiste nella redazione di una relazione in lingua inglese, relativa a una tematica attinente alla pubblica amministrazione.

PROVA ORALE
La prova orale consiste in un colloquio per verificare ulteriormente la conoscenza delle materie d’esame affrontate nelle prove scritte e la conoscenza della lingua inglese per accertare il livello B2 QC

I CORSI DI PREPARAZIONE

Grazie alla forte esperienza maturata nella realizzazione dei corsi di preparazione di SNA 7, SNA 8 e SNA 9, Istituto Cappellari ha organizzato un corso di preparazione specifico per SNA 10.
Il corso è organizzato in tre parti:
• corso teorico
• modulo 1^ prova scritta
• modulo 2^ prova scritta
Guarda il video di presentazione

CORSO ALLIEVI DIRIGENTI SNA

Per la preparazione alla prossima edizione del concorso SNA, Istituto Cappellari propone un corso teorico che comprende tutte le materie del programma d’esame richieste ed è funzionale alla preparazione di tutte le fasi del corso-concorso. Il pacchetto formativo è strutturato in diversi moduli indicati nella tabella. La materie comprese nel corso sono le seguenti:

  • Diritto costituzionale
  • Diritto amministrativo
  • Codice dei Contratti pubblici
  • Diritto dell’Unione Europea
  • Economia politica
  • Politica economica *
  • Contabilità pubblica
  • Economia delle amministrazioni pubbliche
  • Management pubblico
  • Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione 
  • Analisi delle politiche pubbliche
  • Inglese

* 9 lezioni sono in comune con il corso di Economia politica

Le materie contengono:

  • Video lezioni da seguire quando ti è più comodo
  • Lezioni audio scaricabili e riascoltabili anche off-line
  • Slide per studiare e approfondire
  • Questionari per l’autoripasso
  • Quiz interattivi di ogni lezione per esercitarsi

NOVITÀ
Per la preparazione alla prova preselettiva abbiamo predisposto un nuovo modulo dedicato ai quesiti situazionali che riguardano 12 dei 60 quiz della prova preselettiva.
I test situazionali sono prove che per definizione non devono essere preparate.
Il bando del decimo corso-concorso SNA tuttavia fornisce indicazioni precise sulle competenze trasversali richieste all’allievo dirigente e offre quindi un ottimo spunto su come approcciare ai test situazionali. Partendo da questo dato abbiamo pensato ad un corso che possa dare delle chiavi di lettura specifiche per affrontare queste prove nell’ambito della preselettiva.
Le video lezioni sono accompagnate da alcune esercitazioni mirate a consolidare i pochi concetti da tenere a mente, al termine del corso invece un test di addestramento sviluppato in maniera specifica per le competenze trasversali richieste dalla prova preselettiva di SNA 10
Guarda il video di presentazione

MODULO OPZIONALE - METODO DI STUDIO

Un corso rapido, conciso e preciso che guida nell’organizzazione dello studio, per riuscire ad assimilare al meglio la mole di nozioni richiesta alle prove d’esame in poco tempo. Include tecniche di memorizzazione di informazioni prevalentemente numeriche (quali date, numeri, articoli di legge) e consigli per velocizzare i tempi di lettura. Un percorso che affronta e scioglie un nodo alla base della preparazione di qualsiasi concorso. Per saperne di più

MODULI PROVE SCRITTE

Sono predisposti sulla base di quanto avvenuto nell’ambito dell’ultima edizione del corso-concorso.

MODULO 1^ PROVA SCRITTA
Il modulo comprende:

  • una videolezione metodologica: Come affrontare la prima prova scritta 
  • 32 quesiti sintetici con traccia di svolgimento *
  • la possibilità di svolgere l’elaborato e di inviarlo per la correzione
  • correzione e valutazione degli elaborati con voto finale e commento del docente.

MODULO 2^ PROVA SCRITTA - in aggiornamento
Il modulo offre un aiuto per prepararsi alla prova “in basket” come predisposta per il corso-concorso SNA. Questo tipo di prova ha lo scopo di verificare le competenze organizzative e gestionali dei futuri dirigenti.
La prova simula vari aspetti del lavoro manageriale: il candidato, chiamato ad assumere un ruolo manageriale in un contesto organizzativo, deve gestire un certo numero di documenti (e-mail, telefonate, report, appunti etc.), identificando i problemi, stabilendo le priorità, organizzando le attività, motivando le decisioni prese.

FOCUS PROVE SCRITTE

Istituto Cappellari ha creato, all’interno del corso di preparazione, due moduli specifici per affrontare al meglio le prove scritte del corso-concorso SNA (Scuola Nazionale dell’Amministrazione) per allievi dirigenti.

Tracce concorso SNA 9
La Scuola nazionale dell’amministrazione ha messo a disposizione, sul proprio sito ufficiale, le tracce dello scorso corso-concorso SNA 9, per esercitarsi al meglio alla prova preselettiva e alle prove scritte dei prossimi concorsi.
Vai alle tracce di SNA 9 relative alle prova preselettiva e delle prove scritte

MODULO PRIMA PROVA SCRITTA

La prima prova scritta, della durata di cinque ore, servirà per verificare l’abilità dei candidati nel proporre soluzioni argomentate in relazione a problemi attinenti alle attività delle pubbliche amministrazioni e nello svolgimento di quattro quesiti.

COME FUNZIONA?
Per prepararti alla prima prova scritta, basterà seguire tre semplici step:

  • Scegli la traccia da svolgere fra le 32 proposte (4 per ogni materia prevista dal programma d’esame)
  • Carica il tuo elaborato in piattaforma
  • Ricevi la correzione del docente

I DOCENTI
Le tracce per la simulazione della prima prova scritta sono state preparate da cinque docenti altamente qualificati: professionisti del settore legislativo, con esperienza pluriennale del mondo dei concorsi pubblici e che vantano un rapporto fortemente consolidato con Istituto Cappellari.
Grazie all’alta competenza offerta dai docenti, il candidato potrà avere un riscontro preciso e puntuale in merito alla correzione degli elaborati che verranno caricati in piattaforma.
Il feedback, basato su tre modalità di valutazione che misureranno i criteri di: livello di approfondimentocapacità di inquadramento e di sintesichiarezza espositivaortografia e sintassi, permetterà all’utente un autoesame diretto e consapevole sul proprio livello di preparazione, per conseguire un costante miglioramento e arrivare preparato il giorno della prova.
Scopri i cv dei docenti

PARAMETRI DI VALUTAZIONE

  • Livello di approfondimento
  • Capacità di inquadramento e di sintesi
  • Chiarezza espositiva, sintattica lessicale ortografica

MODALITÀ DI VALUTAZIONE

  • Valutazione da insufficiente a ottimo
  • Commento
  • Valutazione in centesimi

Modulo seconda prova scritta “in-basket”

La seconda prova scritta, di tipo “in-basket”, della durata di due ore, è volta ad accertare le capacità e le attitudini dei candidati in merito alle competenze richieste per l’esercizio del ruolo dirigenziale in un contesto organizzativo. La prova ha l’obiettivo di valutare il possesso del set di competenze comportamentali indicate nel bando, in quanto ritenute necessarie a ricoprire con successo il ruolo relativo alla posizione. Rispetto all’ultima edizione del concorso sono variate nel numero e nella definizione, parliamo quindi di: soluzione dei problemi, sviluppo dei collaboratori, promozione del cambiamento, decisione responsabile, orientamento al risultato, gestione delle relazioni interne ed esterne, tenuta emotiva, self development.

COME FUNZIONA?
Il modulo è in fase di aggiornamento. Verranno fornite complessivamente 6 tracce che prevedono diverse tipologie di elaborato.

IL DOCENTE: CARLO COLOPI
E’ direttore dell’Ispettorato d’Area Metropolitana di Milano.
Dopo la Laurea in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Parma, è stato Ufficiale nel Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera dal 1994 al 1997. E’ entrato nella pubblica amministrazione con il ruolo di funzionario dell’Agenzia delle Entrate e poi, dopo aver superato il VI corso-concorso della Scuola Nazionale dell’Amministrazione, come dirigente del Ministero del Lavoro e dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.
Ha al proprio attivo varie docenze in corsi universitari e una nutrita attività convegnistica. Gli ambiti di interesse sono, oltre al diritto del lavoro, l’economia aziendale, il risk management e la gestione del personale

Docenti

Scegliamo i nostri docenti in base alla loro competenza, al loro background e alla loro professionalità.

Consulta il curriculum del team docenti di questo corso

Tutoraggio

Il corso comprende l’assistenza di un TUTOR, disponibile telefonicamente, per email e via whatsapp. Cosa fa il tutor

Prezzi

CORSO TEORICO (PRESELETTIVA, SCRITTI E ORALI)

Prezzo

Prezzo Ex Allievo*

€ 250

€ 225

€ 550

€ 490

€ 600

€ 540

MODULI PRIMA PROVA SCRITTA

Prezzo

Prezzo Ex Allievo*

MODULI SECONDA PROVA SCRITTA “IN BASKET”

Prezzo

Prezzo Ex Allievo*

PACCHETTI TEORIA + PRIMA PROVA SCRITTA

Prezzo

Prezzo Ex Allievo*

Moduli Opzionali

I moduli opzionali possono essere aggiunti al corso a condizioni vantaggiose. Contattaci per creare il TUO pacchetto personalizzato. Ecco alcuni esempi:

Prezzo

Corso + Metodo di studio

Corso + € 50

Corso + Inglese

Corso + € 50

Corso + Informatica

Corso + € 50

Corso + Inglese e Informatica

Corso + € 100

Corso + Logica

Corso + € 50

IVA

Tutte le quote indicate in tabella sono IVA inclusa

Modalità pagamento

Le quote vanno versate a mezzo bonifico oppure tramite Carta di credito o PayPal al momento della registrazione sulla piattaforma FAD

Pagamento a rate

Possibile il pagamento in 3 rate equivalenti, senza alcuna maggiorazione tramite PayPal. La 1^ rata al momento dell’acquisto, le altre dopo 30 e 60 giorni

Materiali didattici

Ogni videolezione comprende i seguenti materiali scaricabili: slides, questionari a risposta aperta, quiz a scelta multipla, file audio in mp3 della lezione.

Attestato di partecipazione

La frequenza del corso prevede il rilascio di un attestato di partecipazione personale, che indica anche l’elenco delle materie comprese nel corso.

Durata dell’attivazione ed eventuale rinnovo

Il corso resta attivo per 365 giorni dalla data di attivazione. Scaduto tale termine si disattiva automaticamente. Se desideri rinnovare hai diritto alla tariffa “ex allievo”.

* Ex allievi

Gli ex allievi possono accedere alle quote scontate sopra indicate precisando: 1) il corso precedentemente frequentato, 2) il periodo di frequenza, 3) la città in cui è stato frequentato, qualora si tratti di corso in aula

Sconti previsti da convenzioni

Una serie di convenzioni con alcuni sindacati prevedono sconti a favore degli iscritti

© Copyright 2024 Istituto Cappellari | P.IVA 01338010380 | Privacy e Cookie Policy