corso di preparazione al concorso MIUR per

2004 DSGA per SCUOLE STATALI

Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi

Il concorso per 2004 posti per DSGA

Sulla Gazzetta Ufficiale del 28/12/2018 è stato bandito l’atteso concorso per 2004 DSGA ossia Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi. Si tratta del grande concorso per assumere i futuri direttori amministrativi delle scuole statali di ogni ordine e grado, ossia delle scuole elementari, medie e superiori.
L’ultimo concorso simile è stato bandito nel lontano 1996. Si tratta quindi di una grande opportunità per entrare a servizio delle nostre scuole pubbliche. I concorsi si svolgeranno su base regionale e le graduatorie di assunzione resteranno valide fino ad esaurimento.

POSTI DA RICOPRIRE E GRADUATORIE REGIONALI AD ESAURIMENTO

Il concorso è bandito per la copertura dei posti che si prevede risulteranno vacanti e disponibili negli anni scolastici 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021.
Le graduatorie di merito restano distinte per ogni procedura regionale, a seconda della scelta espressa dal candidato al momento dell’iscrizione al concorso. Coloro che si inseriranno in graduatoria “saranno quindi tutti assunti”.

REQUISITI

CITTADINANZA – Possono partecipare i cittadini italiani o di uno degli stati membri dell’Unione Europea. Possono partecipare anche i cittadini di stati diversi dall’Unione Europea, qualora ricorrano le condizioni dell’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165, come modificato dall’art. 7 della legge 6 agosto 2013 n. 97.
TITOLI DI STUDIO – Possono partecipare coloro che sono in possesso del diploma di laurea (DL) o laurea specialista (LS) o laurea magistrale (LM) in giurisprudenza, o economia e commercio o scienze politiche o scienze statistiche o sociologia. Valgono tutte le lauree equipollenti previste dall’allegato A del bando. Nella domanda di concorso vanno indicati, a pena di esclusione, gli estremi del provvedimento di riconoscimento dell’equiparazione (si veda art. 4 del bando)

INVIO TELEMATICO DOMANDA

La domanda di partecipazione può essere presentata per una sola regione unicamente attraverso l’applicazione Polis previa registrazione della stessa. E’ necessario collegarsi al sito www.miur.gov.it e accedere attraverso la fascia “Mondo Miur” cliccando sul banner “Concorso DSGA”. Cliccare poi su “Presentazione della domanda”. Nella domanda va indicata la regione per la quale si vuole concorrere.

SCADENZA

La scadenza entro cui inviare la domanda è il 28 gennaio 2019.
ATTENZIONE! Si consiglia di leggere bene le modalità di inoltro delle domande e di iscriversi per tempo.
PRIMA di inoltrare la domanda è necessario infatti registrarsi alla pagina delle istanze online POLIS (Presentazione On Line delle Istanze);
Questi gli step da seguire.

L'utente è finalmente abilitato a presentare le istanze (presentazione della domanda) direttamente con il codice personale impostato al passo precedente.
N.B. Nel momento in cui ci si reca all'istituto scolastico bisogna ricordarsi di portare, oltre al modulo di adesione e ai vari documenti di riconoscimento, anche il codice personale temporaneo. Si consiglia di stamparsi l'email ricevuta e portarla direttamente in modo da non dimenticare niente.

Istruzioni più dettagliate sul sito MIUR
http://www.miur.gov.it/web/guest/concorso-dsga-2018/utili/faq
http://www.miur.gov.it/web/guest/concorso-dsga

I POSTI IN OGNI REGIONE

Il bando indica i posti disponibili in ogni regione. Si veda la tabella sottostante:

SEDE

NUMERO POSTI

Abruzzo

13

Basilicata

11

Calabria

33

Campania

160

Emilia Romagna

209

Friuli Venezia Giulia n. lingua italiana

64

Friuli Venezia Giulia n. lingua slovena

10

Lazio

162

Liguria

53

Lombardia

451

Marche

49

Molise

3

Piemonte

221

Puglia

29

Sardegna

45

Sicilia

75

Toscana

171

Umbria

45

Veneto

200

LE PROVE

PROVA PRESELETTIVA
Qualora a livello regionale il numero dei candidati sia superiore a quattro volte il numero dei posti messi a concorso, si procederà ad una prova preselettiva.
La prova si svolgerà su base regionale e sarà computer based, unica su tutto il territorio nazionale; verterà sulle discipline previste per le prove scritte (vedi sotto) e consisterà nella somministrazione di 100 quesiti a risposta multipla nel tempo massimo di 100 minuti. La prova potrà svolgersi in più sessioni.
La prova si svolgerà nelle sedi individuate dagli USR (Uffici Scolastici regionali, articolazioni territoriali del MIUR); almeno 15 giorni prima della prova verranno comunicati l’elenco delle sedi e la loro esatta ubicazione, l’indicazione dei candidati distribuiti sulla base della regione per la quale hanno presentato la domanda di partecipazione e le ulteriori istruzioni operative. Tali informazioni saranno pubblicate sul sito del MIUR e degli USR competenti.
Almeno 20 giorni prima della prova, poi, verrà pubblicata anche la banca dati dei 4.000 quesiti da cui verranno sorteggiati quelli della prova.

PROVE SCRITTE
Le prove saranno due, così suddivise:
- Prima prova: sei domande a risposta aperta sugli argomenti indicati nell'allegato B del decreto ministeriale. Si veda sotto "programma d'esame".
- Seconda prova teorica-pratica: risoluzione di un caso concreto attraverso la redazione di un atto sugli argomenti indicati nell'allegato B del decreto ministeriale. Si veda sotto "programma d'esame".
Le prove scritte si svolgono nella stessa data in ogni Regione nelle sedi individuate dagli USR.
Ciascuna prova dura 180 minuti e si svolge su computer.

PROVA ORALE
La prova orale verterà su: a) colloquio sulle materie di esame di cui all’allegato B, che accerta la preparazione professionale del candidato sulle medesime e sulla capacità di risolvere un caso riguardante la funzione di DSGA; b) verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle tecnologie della comunicazione di maggiore impiego; c) verifica della conoscenza della lingua inglese attraverso la lettura e traduzione di un testo scelto dalla commissione.

I TEMPI DEL CONCORSO

Con avviso da pubblicarsi nella Gazzetta Ufficiale del 15/3/2019, nei siti internet degli USR (Uffici scolastici regionali) e nel sito internet del Ministero, sarà pubblicate le date di svolgimento della prova preselettiva.
L’elenco delle sedi della prova preselettiva sono comunicati almeno 15 giorni prima della data di svolgimento delle prove, tramite avviso pubblico sul sito internet del ministero e degli USR competenti.

PROGRAMMA D’ESAME

Consulta tutte le materie del concorso.
Vai al programma.

Valutazione dei titoli

Trattandosi di un concorso per titoli ed esami, molti titoli di studio presentati dai candidati danno diritto ad un punteggio indicato nell'allegato C del bando.

ALLEGATI A, B, C e D.M. 863 del 18/12/2018

Leggi il decreto e gli allegati.

Intervista a Istituto Cappellari

Il direttore di Istituto Cappellari illustra il concorso DSGA in un'intervista pubblicata nell'inserto Economia e Lavoro dei quotidiani Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione del 14/1/2019.

Date Utili

Il corso per i 2004 posti per DSGA

Istituto Cappellari, forte della sua pluridecennale esperienza, ha organizzato un CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA per il concorso per DSGA. I corsi hanno l’obiettivo di offrire ai candidati competenze e un metodo vincente per farli concentrare sugli argomenti più a rischio, sulla base delle indicazioni e dell'esperienza dei nostri docenti.

IL CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

Istituto Cappellari propone un corso di preparazione nella modalità F.A.D., formazione a distanza, modalità nella quale abbiamo maturato una solida esperienza.
Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Possono accedervi solo gli iscritti e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

DOCENTI E MATERIALI DIDATTICI

I docenti dei corsi sono di altissimo livello: funzionari ed ex funzionari pubblici, professionisti e formatori di grande esperienza. Tutte le lezioni sono accompagnate da accurate slide, questionari per l’autoripasso e quiz a scelta multipla.
Al termine di ogni lezione, batterie di quiz interattivi permettono di esercitarsi grazie ad un software che randomizza le domande e analizza i risultati del test.

chiama il nostro numero verde

800.771955

o clicca qui per essere ricontattato

Contatti

Sede centrale

Istituto Cappellari
Via Savonarola, 16 - 44100 Ferrara (FE)
Tel. 0532.240404 (5 linee r.a.)
Referenti: Silvia Poletti, Angela Fabbri, Luca Landini
Orari di apertura della segreteria:
dal lunedì al venerdì: 8.30 - 13.00 / 14.30 - 19.00
concorsi@istitutocappellari.it

Autorizzo Istituto Cappellari a raccogliere la mia email e i miei dati in modo che Istituto Cappellari possa inviarmi aggiornamenti su questo concorso. I tuoi dati saranno memorizzati sulla piattaforma italiana di Mailup.it. In qualsiasi momento potrai cancellarti. Per informazioni puoi contattare il responsabile del trattamento dati (tel. 0532.240404) o consultare la nostra privacy policy.

DEV using the Force by SEXTANTFERRARA