corsi di preparazione al

65.000 DOCENTI 2020

Scuola Secondaria di I e II grado

Concorso straordinario - 32.000 posti

RIPRENDONO LE PROVE

Con un avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale “Concorsi ed Esami” n. 5 del 19 gennaio 2021 il MIUR ha comunicato la ripresa delle prove scritte del concorso Straordinario per la Scuola Secondaria di I e II grado.
Le prove erano iniziate in tutta Italia lo scorso 22 ottobre ed erano state sospese – come tutte le altre procedure concorsuali – per effetto del Dpcm del 3 dicembre.
Le prove riprenderanno a partire dal 15 febbraio secondo i calendari stabiliti dagli Uffici Scolastici Regionali (USR) incaricati dello svolgimento delle procedure.
Come riportato sul sito del MIUR nella pagina dedicata al concorso, “L'elenco delle sedi d'esame, con la loro esatta ubicazione, con l'indicazione della destinazione dei candidati, è comunicato dagli
USR responsabili della procedura almeno quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove tramite avviso pubblicato nei rispettivi albi e siti Internet”.

NESSUNA CONVOCAZIONE PERSONALE AI CANDIDATI
Sono tenuti a presentarsi tutti i candidati che si sono iscritti al concorso e che non hanno ricevuto comunicazione di esclusione dalla procedura. Occorre portare con sé un documento di riconoscimento in corso di validità, il codice fiscale, la ricevuta di versamento del contributo di segreteria e di quanto prescritto nel protocollo di sicurezza redatto dal Ministero.
Vai ai siti degli USR
Leggi il protocollo di sicurezza

Procedura straordinaria per titoli ed esami per l’immissione in ruolo, su posto comune e di sostegno, di docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, a valere sulle immissioni in ruolo previste per gli anni scolastici 2020/21, 2021/22, 2022/23 o successivi, qualora necessario per esaurire il contingente previsto, pari a 24.000 posti complessivi.
I posti a bando sono suddivisi per regione, tipologia di posto e classe di concorso come indicato nell'Allegato A al presente decreto.
La procedura straordinaria è bandita a livello nazionale ed organizzata su base regionale.
Vai alla pagina del sito MIUR dedicata al concorso straordinario
La ripartizione dei posti per classe di concorso

ISCRIZIONI

La domanda va presentata solo online attraverso il portale Istanze On Line del sito MIUR a partire dalle ore 9.00 del 11 luglio 2020 fino alle ore 23.59 del 10 agosto 2020. Vai alla pagina delle iscrizioni.
A tale piattaforma si accede con le credenziali SPID o, in alternativa, con un'utenza valida per l'accesso all’area riservata del sito MIUR e abilitata a Istanze OnLine.
I candidati possono presentare istanza di partecipazione in un'unica regione (ad eccezione della Valle d’Aosta e del Trentino Alto Adige) sia per il sostegno del primo e del secondo grado, sia per una classe di concorso. Il candidato che concorre per più procedure concorsuali presenta comunque un’unica istanza con l’indicazione delle procedure concorsuali a cui intende partecipare.
ATTENZIONE – Per la partecipazione alla procedura è richiesto il pagamento di un contributo di segreteria di 50 euro per ciascuna delle procedure per le quali si concorre. L’importo – originariamente quantificato in 40 euro – è stato modificato dal decreto di rettifica del bando pubblicato in GU Concorsi ed Esami n. 53 del 10 luglio 2020

REQUISITI

Possono partecipare coloro che hanno i seguenti requisiti:

[*Per “annualità di servizio” si intende un periodo di almeno 180 giorni anche non consecutivi nell’anno scolastico, oppure un periodo di servizio ininterrotto dal 1° febbraio fino al termine degli scrutini]

Pertanto, possono partecipare al concorso straordinario per l’immissione in ruolo solo gli insegnanti che hanno svolto almeno tre annualità di servizio nelle scuole secondarie statali.

LA SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà sulla base di un’unica prova scritta, informatizzata, della durata di 150 minuti, distinta per classe di concorso e tipologia di posto e basata sugli argomenti del programma d'esame (Allegato C del bando).

POSTI COMUNI
La prova è finalizzata alla valutazione delle conoscenze e delle competenze disciplinari e didattico-metodologiche, nonché della capacità di comprensione del testo in lingua inglese ed è articolata come segue:

POSTI DI SOSTEGNO
La prova scritta è finalizzata all'accertamento delle metodologie didattiche da applicare alle diverse tipologie di disabilità, nonché finalizzata a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all'inclusione scolastica degli alunni con disabilità, oltre che la capacità di comprensione del testo in lingua inglese ed è articolata come segue:

La prova scritta per le classi di concorso di lingua inglese è svolta interamente in inglese ed è composta da 6 quesiti a risposta aperta rivolti alla valutazione delle relative conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche.
I quesiti didattico-metodologici-disciplinari delle classi di concorso relative alle altre lingue straniere sono svolti nelle rispettive lingue, ferma restando la valutazione della capacitĂ  di comprensione del testo in lingua inglese al livello B2.

GRADUATORIA

La graduatoria finale della selezione risulterà dalla combinazione del voto conseguito nella prova (punteggio massimo 80 punti) e dei titoli (punteggio massimo 20 punti). I titoli valutabili sono illustrati nell’Allegato D al bando.
La graduatoria finale degli immessi in ruolo sarĂ  regionale e suddivisa per classe di concorso, grado di istruzione, tipologia di posto e comprenderĂ  un numero di candidati pari al contingente dei posti da coprire per ciascuna procedura concorsuale. (Allegato A)
Le graduatorie sono utilizzate annualmente ai fini dell'immissione in ruolo sui 32mila posti, a partire dall'anno scolastico 2020/2021, per un triennio, e anche successivamente, ove necessario, all'anno scolastico 2022/2023, sino al loro esaurimento.
Ai vincitori immessi in ruolo nell’anno scolastico 2021/2022 che rientrano nella quota dei posti destinati alla procedura per l’anno scolastico 2020/2021 è riconosciuta la decorrenza giuridica del rapporto di lavoro dal 1° settembre 2020, secondo quanto stabilito dal decreto di rettifica del bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale “Concorsi ed Esami” n. 53 del 10 luglio 2020. Vai al decreto

Coloro però che non rientreranno in questi contingenti ma avranno comunque superato la prova scritta, riportando un voto pari ad almeno 56/80, entreranno in un elenco e potranno accedere alle procedure per l’acquisizione del titolo di abilitazione che verranno disciplinate con un successivo decreto del Miur.

Date Utili

Il corso per il concorso docenti 2020

Forti della nostra pluridecennale esperienza, abbiamo organizzato un CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA per questo concorso. I corsi hanno l’obiettivo di offrire ai candidati competenze e un metodo vincente per farli concentrare sugli argomenti più a rischio, sulla base delle indicazioni e dell'esperienza dei nostri docenti.

IL CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

Istituto Cappellari propone un corso di preparazione nella modalitĂ  F.A.D., formazione a distanza, modalitĂ  nella quale abbiamo maturato una solida esperienza.
Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Possono accedervi solo gli iscritti e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

DOCENTI E MATERIALI DIDATTICI

I docenti dei corsi sono di altissimo livello: funzionari ed ex funzionari pubblici, professionisti e formatori di grande esperienza. Tutte le lezioni sono accompagnate da accurate slide, questionari per l’autoripasso e quiz a scelta multipla.
Al termine di ogni lezione, batterie di quiz interattivi permettono di esercitarsi grazie ad un software che randomizza le domande e analizza i risultati del test.

Contatti

Sede centrale

Istituto Cappellari
Via del Lavoro 26 - 44122 Ferrara (FE)
Tel. 0532.240404 (interno 2)
Tel. 800.771955 (interno 2)
E-mail: concorsi@istitutocappellari.it
Orientatori: Angela Fabbri, Luca Landini, Daniela Travagli

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 - 19.00 (orario continuato)

Autorizzo Istituto Cappellari a raccogliere la mia email e i miei dati in modo che Istituto Cappellari possa inviarmi aggiornamenti su questo concorso. I tuoi dati saranno memorizzati sulla piattaforma italiana di Mailup.it. In qualsiasi momento potrai cancellarti. Per informazioni puoi contattare il responsabile del trattamento dati (tel. 0532.240404) o consultare la nostra privacy policy.

DEV using the Force by SEXTANTFERRARA