corso di preparazione al concorso

Ministero Giustizia

142 Assistenti Tecnici

Il concorso del Ministero Giustizia

Dopo i bandi per 400 direttori, 150 funzionari e 2.700 cancellieri esperti usciti tra novembre e dicembre 2020, il Ministero della Giustizia ha pubblicato un altro grande concorso, per selezionare ed assumere 142 assistenti tecnici di categoria F2.
I posti sono così suddivisi:

Il bando è uscito sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n. 98 del 18 dicembre 2020 e sul sito del Ministero.
Vai al bando

DOMANDE E SCADENZE

Le domande di partecipazione possono essere inviate dal sito web del Ministero della Giustizia in fondo alla pagina dedicata al concorso entro il 18 gennaio 2021.

REQUISITI

Per partecipare occorre il diploma di maturità e l’abilitazione all’esercizio della professione nella specializzazione per cui si concorre.

LA SELEZIONE

La selezione avverrà sulla base di due prove scritte e una prova orale, eventualmente precedute da una preselezione.

PRESELEZIONE

A seconda del numero delle domande pervenute l’Amministrazione si riserva la facoltà di far precedere le prove scritte da una prova preselettiva comune a tutte le specializzazioni. Tale prova consisterà in un questionario a risposta multipla, composto da:

PROVE SCRITTE

La prima prova scritta, comune a tutte le specializzazioni, consisterà in una serie di domande a risposta multipla vertenti sulle seguenti materie:

La seconda prova scritta, diversa per ogni specializzazione, consisterà in una elaborazione di disegni, con eventuali computi metrici ed estimativi e relazione illustrativa riguardanti un tema di progettazione, in ambito penitenziario, nei limiti della competenza professionale relativa alla specializzazione per cui si concorre.

PROVA ORALE

Verterà sulle materie oggetto delle prove scritte e sull’accertamento della conoscenza della lingua straniera prescelta tra inglese, francese, tedesco o spagnolo e delle capacità informatiche.
Inoltre verranno fatte domande sui seguenti argomenti:

nonché sulle seguenti materie specifiche per ogni specializzazione:

Date Utili

I corso per il concorso del Ministero Giustizia

Forti della pluridecennale esperienza nel mondo dei concorsi, abbiamo già predisposto un CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA per la preparazione ai concorsi. Il corso vuole offrire ai candidati le competenze e un metodo vincente per farli concentrare sugli argomenti più a rischio.

IL CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

Il corso di formazione a distanza è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.
Al termine di ogni lezione, batterie di quiz interattivi permettono di esercitarsi grazie ad un software che randomizza le domande e analizza i risultati del test.

DOCENTI E MATERIALI DIDATTICI

I docenti dei corsi sono di altissimo livello, formatori professionisti di grande esperienza nei concorsi pubblici. Tutte le lezioni sono accompagnate da accurate slide, questionari per l'autoripasso e quiz a scelta multipla, che sono poi consegnati agli allievi.

chiama il nostro numero verde

800.771955

o clicca qui per essere ricontattato (int. 2)

Contatti

Sede centrale

Istituto Cappellari
Via del Lavoro 26 - 44122 Ferrara (FE)
Tel. 0532.240404 (interno 2)
Tel. 800.771955 (interno 2)
E-mail: concorsi@istitutocappellari.it
Orientatori: Angela Fabbri, Luca Landini, Daniela Travagli

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 - 19.00 (orario continuato)

Autorizzo Istituto Cappellari a raccogliere la mia email e i miei dati in modo che Istituto Cappellari possa inviarmi aggiornamenti su questo concorso. I tuoi dati saranno memorizzati sulla piattaforma italiana di Mailup.it. In qualsiasi momento potrai cancellarti. Per informazioni puoi contattare il responsabile del trattamento dati (tel. 0532.240404) o consultare la nostra privacy policy.

DEV using the Force by SEXTANTFERRARA