Vigili del Fuoco

189 ispettori logistico-gestionali

Compra il corso

INFO SUL CONCORSO

È stato pubblicato sul sito ufficiale dei Vigili del Fuoco un bando per 189 ispettori logistico-gestionali che verranno assunti a tempo indeterminato nel corpo dei Vigili del Fuoco. Istituto Cappellari, grazie alla comprovata esperienza nel mondo dei concorsi, ha già affrontato nel dettaglio il concorso bandito nel 2021 per 128 ispettori.   
Vai al bando
Vai alla pagina del concorso

Domande e scadenza

Le domande vanno inoltrate entro il 17 novembre 2023 attraverso il portale Concorsi Vigili del Fuoco.

Requisiti

Per partecipare bisogna essere in possesso di un diploma di maturità di liceo o istituto tecnico e non aver superato i 45 anni.

La selezione

Eventuale preselezione: qualora il numero delle domande presentate superi di dieci volte il numero dei posti messi a concorso, l'ammissione alle prove di esame può essere subordinata al superamento di una prova preselettiva.

Prova scritta: consiste nella risposta sintetica a quesiti sulle seguenti materie:

  • elementi di diritto amministrativo
  • elementi di diritto costituzionale
  • elementi di contabilità di Stato.

Prova orale: verte, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, sulle seguenti materie:

  • elementi di scienza delle finanze
  • elementi di diritto privato
  • ordinamento del Ministero dell’interno, con particolare riferimento al Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile e ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
  • Lingua straniera a scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Programma d'esame

  • Diritto Costituzionale
  • Diritto amministrativo [include normativa in materia di accesso ai documenti amministrativi, trasparenza, prevenzione e contrasto della corruzione; disciplina del lavoro pubblico]
  • Codice degli Appalti d. lgs 36/2023
  • Contabilità pubblica
  • Scienza delle finanze
  • Diritto civile
  • Ordinamento del Ministero dell’interno, con particolare riferimento al Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile e ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
  • Lingua straniera a scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Iter del concorso

NOMINATA LA COMMISSIONE
Il 9 gennaio 2024 è stata nominata la commissione di concorso, mentre dal 30 gennaio 2024, sul sito ufficiale dei Vigili del Fuoco, verranno comunicate tutte le informazioni relative alla prova preselettiva.
Vai all’avviso relativo alla commissione
Vai all’avviso relativo alla prova preselettiva

RINVIO PUBBLICAZIONE CALENDARIO PROVA PRESELETTIVA
Il 30 gennaio 2024, sul sito ufficiale dei Vigili del Fuoco, è stato pubblicato l’avviso in merito al rinvio del calendario della prova preselettiva che sarà pubblicato il 27 febbraio 2024.
Vai all’avviso

RINVIO PUBBLICAZIONE CALENDARIO PROVA PRESELETTIVA
Il 27 febbraio 2024, sul sito ufficiale dei Vigili del Fuoco, è stato pubblicato l’avviso in merito al rinvio del calendario della prova preselettiva che sarà pubblicato il 10 aprile 2024.
Vai all’avviso

RINVIO PUBBLICAZIONE CALENDARIO PROVA PRESELETTIVA
Il 10 aprile 2024, sul sito ufficiale dei Vigili del Fuoco, è stato pubblicato l’avviso in merito al rinvio del calendario della prova preselettiva che sarà pubblicato il 4 giugno 2024.
Vai all’avviso

PRESELETTIVA 26 GIUGNO
Pubblicato il diario della prova preselettiva che si terrà il 26 Giugno presso la Fiera di Roma – Ingresso Est- Via Portuense, 1645 – Roma
Vai all’avviso

IL CORSO DI PREPARAZIONE

Corso di preparazione 189 Ispettori corpo dei Vigili del Fuoco prova scritta e orale

  • Diritto Costituzionale
  • Diritto amministrativo [include normativa in materia di accesso ai documenti amministrativi, trasparenza, prevenzione e contrasto della corruzione; disciplina del lavoro pubblico]
  • Codice degli Appalti d. lgs 36/2023
  • Contabilità pubblica
  • Scienza delle finanze
  • Diritto civile
  • Ordinamento del Ministero dell’Interno in riferimento al dipartimento VVF, Soccorso pubblico e Difesa Civile e Ordinamento VVF

MATERIE OPZIONALI

Inglese â€“ per prova orale
Informatica â€“ per prova orale

MODULO OPZIONALE - METODO DI STUDIO

Un corso rapido, conciso e preciso che guida nell’organizzazione dello studio, per riuscire ad assimilare al meglio la mole di nozioni richiesta alle prove d’esame in poco tempo. Include tecniche di memorizzazione di informazioni prevalentemente numeriche (quali date, numeri, articoli di legge) e consigli per velocizzare i tempi di lettura. Un percorso che affronta e scioglie un nodo alla base della preparazione di qualsiasi concorso. Per saperne di più

Docenti

Scegliamo i nostri docenti in base alla loro competenza, al loro background e alla loro professionalità.

Consulta il curriculum del team docenti di questo corso

Tutoraggio

Il corso comprende l’assistenza di un TUTOR, disponibile telefonicamente, per email e via whatsapp. Cosa fa il tutor

Prezzi

Corsi di preparazione

Prezzo

Prezzo Ex Allievo*

€ 350

€ 315

Moduli Opzionali

I moduli opzionali possono essere aggiunti al corso a condizioni vantaggiose. Contattaci per creare il TUO pacchetto personalizzato. Ecco alcuni esempi:

Prezzo

Corso + Metodo di studio

Corso + € 50

Corso + Inglese

Corso + € 50

Corso + Informatica

Corso + € 50

Corso + Inglese e Informatica

Corso + € 100

IVA

Tutte le quote indicate in tabella sono IVA inclusa

Modalità pagamento

Le quote vanno versate a mezzo bonifico oppure tramite Carta di credito o PayPal al momento della registrazione sulla piattaforma FAD

Pagamento a rate

Possibile il pagamento in 3 rate equivalenti, senza alcuna maggiorazione tramite PayPal. La 1^ rata al momento dell’acquisto, le altre dopo 30 e 60 giorni

Materiali didattici

Ogni videolezione comprende i seguenti materiali scaricabili: slides, questionari a risposta aperta, quiz a scelta multipla, file audio in mp3 della lezione.

Attestato di partecipazione

La frequenza del corso prevede il rilascio di un attestato di partecipazione personale, che indica anche l’elenco delle materie comprese nel corso.

Durata dell’attivazione ed eventuale rinnovo

Il corso resta attivo per 365 giorni dalla data di attivazione. Scaduto tale termine si disattiva automaticamente. Se desideri rinnovare hai diritto alla tariffa “ex allievo”.

* Ex allievi

Gli ex allievi possono accedere alle quote scontate sopra indicate precisando: 1) il corso precedentemente frequentato, 2) il periodo di frequenza, 3) la città in cui è stato frequentato, qualora si tratti di corso in aula

Sconti previsti da convenzioni

Una serie di convenzioni con alcuni sindacati prevedono sconti a favore degli iscritti

© Copyright 2024 Istituto Cappellari | P.IVA 01338010380 | Privacy e Cookie Policy