corso di preparazione al concorso

60 coadiutori Banca d'Italia

concorso 2014

Il concorso per 60 coadiutori Banca d'Italia

La Banca d’Italia ha bandito 3 concorsi per l’assunzione di un numero totale di 60 coadiutori: 35 con orientamento nelle discipline economico-aziendali, 15 con orientamento nelle discipline giuridiche, 10 con orientamento nelle discipline statistiche e/o matematico-finanziarie.

Requisiti

Per poter partecipare bisogna essere in possesso di una laurea magistrale/specialistica o una laurea di vecchio ordinamento, conseguiti entrambi con un punteggio di almeno 105/110. In linea di massima possono partecipare i laureati in economia, statistica, ingegneria gestionale, matematica, fisica, giurisprudenza, relazioni internazionali, scienze politiche, scienze dell’amministrazione. Per vedere con precisione le classi di lauree ammesse consultare l’art. 1 del bando di concorso. Bisogna anche avere un’età non superiore ai 40 anni, ma quest’ultima disposizione ha delle eccezioni, in particolare:
- si innalza a 41 per i coniugati, a cui si aggiungerà un anno per ogni figlio;
- si innalza a 45 per vedovi/e di dipendenti della Banca d’Italia deceduti in attività di servizio;
- non è vincolante per chi è già impiegato in altri ruoli all’interno della Banca d’Italia.
Chi intende partecipare ad uno dei concorsi usufruendo di queste elevazioni del limite di età, deve specificarlo nella domanda, poiché in caso contrario questa non sarà ritenuta valida.

L’ITER SELETTIVO

Solo per quei concorsi per cui si presenterà un numero di candidati superiore a 2.000, verrà effettuato un test scritto di preselezione. Gli argomenti su cui questo verterà, sono gli stessi che saranno oggetto della prova scritta successiva.
Le prove d’esame sono invece due: una scritta ed una orale (le materie di riferimento sono quelle indicate nel bando a partire da pagina 11 e variano a seconda del concorso per cui si concorre) ed entrambe dovranno essere sostenute a Roma. Di queste:
- la prova scritta prevede lo svolgimento di due elaborati e di una prova in lingua inglese.
- la prova orale verterà sugli stessi argomenti, e anche in questo caso si dovrà sostenere una conversazione in lingua inglese. Potranno anche essere fatte delle domande su eventuali esperienze lavorative già svolte o sull’argomento della propria tesi di laurea.

CONVOCAZIONE E LUOGO DEI TEST

Per conoscere la data e il luogo esatto in cui verranno effettuate le prime due prove (test preselettivo e prova scritta), sarà necessario consultare un avviso sulla Gazzetta Ufficiale 4° Serie Speciale (Concorsi ed esami), che sarà pubblicato in uno dei martedì o venerdì del mese di febbraio 2015. Invece i risultati di entrambi gli esami saranno pubblicati sul sito della Banca d’Italia, sul quale si troverà anche un elenco dei candidati ammessi prima alla prova scritta, e poi alla finale prova orale.

AMMISSIONE E SEDI DI LAVORO

In seguito al completamento di tutte le fasi della selezione saranno stilate e pubblicate sul sito di Banca d’Italia le graduatorie finali che avranno una validità di 18 mesi. A coloro che saranno stati selezionati verranno quindi comunicate la sede presso cui dovranno prendere servizio e la data di assunzione.

SCADENZE E MODALITA'

La domanda per partecipare ad uno dei tre concorsi doveva essere presentata entro il giorno 11 dicembre 2014.

Date Utili

Il corso per 60 coadiutori Banca d'Italia

Istituto Cappellari, forte della sua pluridecennale esperienza nella preparazione ai concorsi pubblici, ha organizzato un corso di preparazione al concorso nella modalità F.A.D., formazione a distanza, nella quale abbiamo maturato una solida esperienza nella preparazione a concorsi statali.
Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. E’ sufficiente avere una connessione internet. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

Metodo didattico: video lezioni, schemi, quiz, tracce di temi, questionari

Il metodo didattico si contraddistingue per la particolare scelta dei docenti e per un forte approccio alle esercitazioni. Il corso vuole essere un’importante “guida” per fornire un metodo vincente agli allievi e farli concentrare sugli argomenti più a rischio, sulla base delle indicazioni e dell’esperienza dei nostri docenti. Accurate slide (schematizzazioni), questionari e quiz a scelta multipla, guidano gli allievi in un graduale apprendimento delle materie previste dal bando.

chiama il nostro numero verde

800.771955

o clicca qui per essere ricontattato (int. 2)

Contatti

Sede centrale

Istituto Cappellari
Via Savonarola, 16 - 44100 Ferrara (FE)
Tel. 800.771955 (interno 2)
Tel. 0532.240404 (interno 2)
Orientatori:
Angela Fabbri, Luca Landini, Daniela Travagli
Orario: dal lunedì al venerdì: 8.30 / 19.00 (orario continuato)
concorsi@istitutocappellari.it

Autorizzo Istituto Cappellari a raccogliere la mia email e i miei dati in modo che Istituto Cappellari possa inviarmi aggiornamenti su questo concorso. I tuoi dati saranno memorizzati sulla piattaforma italiana di Mailup.it. In qualsiasi momento potrai cancellarti. Per informazioni puoi contattare il responsabile del trattamento dati (tel. 0532.240404) o consultare la nostra privacy policy.

DEV using the Force by SEXTANTFERRARA