Logo Istituto Cappellari
catalogo corsi

seminario stand e unconventional

PROGETTARE UNO STAND FIERISTICO COME MEZZO PUBBLICITARIO E PUBBLICITÀ NON CONVENZIONALE

Lo stand come elemento di comunicazione e fare marketing con l’unconventional advertising: quando la creatività diventa virale.

Molte volte, pensando di risparmiare sui costi, per realizzare uno stand fieristico le aziende si rivolgono direttamente alla ditta allestitrice. In questo modo si perde più tempo, e si pensa di spendere poco, per poi ottenere niente. Uno stand non deve solo esporre, deve fare marketing e pubblicità, all’interno della comunicazione coordinata dell’azienda. Solo investendo e avendo un approccio pubblicitario nell’esposizione si avrà un ritorno e si emergerà tra tutti gli altri stand di una manifestazione fieristica. Inoltre il pubblicitario professionista deve conoscere le nuove tendenze della pubblicità. Quella non convenzionale ed innovativa come il guerrilla marketing, ambient marketing e le nuove tendenze del web come il viral marketing ecc. Per avere una visione d’insieme, coordinandole con la strategia di marketing che sarà alla base di qualsiasi attività di comunicazione.

OBIETTIVI DEL SEMINARIO

Si analizzano tutti gli elementi di progettazione per gli stand fieristici e l’unconventional advertising, affrontandoli direttamente e praticamente attraverso i diversi case histories. Si viene a contatto col mondo professionale: si affrontano lavori reali spiegati, approfonditi e realizzati dal docente/professionista, si conoscono tutte le regole e tecniche necessarie nella comunicazione visiva.

I partecipanti hanno quindi la possibilità di acquisire tutti quei concetti che consentono la realizzazione pubblicitaria di uno stand e di una campagna non convenzionale, partendo dalla fase strategica (marketing), creativa e progettuale, che vengono prima della realizzazione esecutiva al computer. Si analizzano inoltre elementi di cartotecnica come la fustella, necessari per affrontare qualsiasi progetto di comunicazione espositiva.

CONTENUTI DEL SEMINARIO

IL DOCENTE: MATTEO FARNE'

Dopo aver conseguito il Diploma di Laurea all’Istituto Europeo di Design (specializzazione grafica pubblicitaria), lavora dal Settembre del 1996 come art-director/direttore creativo. Il suo percorso professionale passa attraverso le più importanti agenzie pubblicitarie del territorio bolognese. Dal 2002 segue anche clienti diretti, mettendo a loro disposizione le competenze maturate, dando vita alla MATTEO FARNÈ Marketing & Pubblicità, agenzia “destrutturata” composta da una fitta rete di liberi professionisti con esperienza di lungo corso. Ha realizzato comunicazione pubblicitaria integrata per brand di alto livello come, tra gli altri, Dixan, Pritt (gruppo Henkel), Omnitel (ora Vodafone), Granarolo, Yomo, Zabov (Moccia), Misura Dolcificanti, Ariete Elettrodomestici, Rimini Fiera ecc. Dall’Ottobre del 1996 inizia anche l’esperienza di docenza di Grafica Pubblicitaria e Computer Grafica presso l’Istituto Salesiano di Bologna in corsi post-diploma e di approfondimento per professionisti. Altre esperienze di docenza: STOGEA (master post-laurea di Marketing e Comunicazione), L.UN.A. (Libera Università delle Arti Bologna - docente di Comunicazione Visiva e Advertising), AESGA Emilia Romagna (corsi di Alta Formazione di grafica, comunicazione pubblicitaria e marketing), ENFAP (corsi e seminari di formazione e aggiornamento per le aziende).

Per informazioni contattare la segreteria dell'istituto

Scheda Seminario60 €

  • PROMO 40 € per allievi ed ex-allievi
  • Data: 26 ottobre 2017
  • Orario: dalle 14.00 alle 18.00
  • 4 ore totali
  • tutti i materiali saranno distribuiti durante il seminario

CONDIVIDI:

© Istituto Cappellari 2017 - Tutti i diritti riservati

DEV using 'The Force'

by SextantFerrara