corso di preparazione al concorso

1598 allievi carabinieri

aperto anche ai civili

Il concorso per 1598 allievi carabinieri

I VINCITORI SARANNO 2.700

Sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n. 69 del 12/09/2017 è stato pubblicato ad opera del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri l’avviso relativo all’aumento dei posti a concorso. Il numero dei vincitori che verranno subito arruolati, già aumentato da 1.598 a 1.868, è ulteriormente incrementato a 2.727. Aumenta anche il numero dei vincitori di concorso da formare nelle specializzazioni in materia di sicurezza e tutela ambientale, forestale e agroalimentare.
Vai all’avviso per consultare le ripartizioni dei posti per categoria.

Sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n. 25 del 31-3-2017 è stato pubblicato il bando di concorso che serve per arruolare 1598 allievi Carabinieri in ferma quadriennale.
Di questi:
a) 900 saranno vfp1 in servizio da almeno 7 mesi o in rafferma annuale (da impiegare sull’intero territorio nazionale)
b) 386 saranno vfp1 in congedo o vfp4 in servizio oppure collocati in congedo per fine ferma, che non abbiano superato il giorno di compimento del ventottesimo anno di età (da impiegare sull’intero territorio nazionale)
c) 280 saranno giovani civili con età compresa tra 17 e 26 anni – o 28 se hanno prestato servizio militare (da impiegare per un periodo non inferiore a 15 anni nel nord-ovest e nel nord-est d’Italia: Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige).
d) 32 saranno concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo italiano/tedesco (da assegnare alla Legione carabinieri Trentino Alto Adige).
Tra i vincitori del concorso, 167 saranno formati nelle specializzazioni in materia di sicurezza e tutela ambientale, forestale e agroalimentare in base al proprio titolo di studio. All'atto della presentazione della domanda i candidati possono esprimere preferenza per la formazione e l'impiego specialistici.
Vedi il bando del precedente concorso per 1096 allievi carabinieri.

REQUISITI

Per partecipare al concorso, oltre ai requisiti specifici già indicati, occorreva possedere l’idoneità psico-fisica e attitudinale alla vita militare, non avere tenuto in passato comportamenti che contrastano con la fedeltà alla Costituzione e alla sicurezza dello Stato; e in genere è indispensabile non trovarsi in situazioni non compatibili con l'acquisizione o la conservazione dello status di carabiniere.
Per inoltrare domanda di partecipazione al concorso (solo in modalità telematica dal sito www.carabinieri.it, area concorsi) c'era tempo fino al 2 maggio 2017.

LA SELEZIONE

Lo svolgimento del concorso prevede:
a. prova scritta di selezione;
b. prove di efficienza fisica;
c. accertamenti sanitari per il riconoscimento dell'idoneità psicofisica;
d. accertamenti attitudinali;
e. valutazione dei titoli

PROVA SCRITTA

La prova si è svolta a partire dal 15 maggio 2017.
La prova consisteva nella somministrazione di un questionario (max 100 quiz a risposta multipla) su: conoscenza della lingua italiana, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, educazione civica, scienze, storia dell’Arma, capacità verbale, comprensione di un testo scritto e logica deduttiva (ragionamento numerico e verbale), conoscenze informatiche e linguistiche, nonché di una lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco.
Maggiori dettagli sullo svolgimento della prova scritta sono consultabili nell’allegato L al bando.

VESTI LA DIVISA

Un corso per affrontare tutti i concorsi d'accesso alle carriere iniziali di::
• POLIZIA
• CARABINIERI
• GUARDIA DI FINANZA
• POLIZIA PENITENZIARIA
• FORZE ARMATE
E per la prima prova dei concorsi per ALLIEVI MARESCIALLI DELLE FORZE ARMATE E DEI CARABINIERI
» Maggiori informazioni

Date Utili

Il corso per 1598 allievi carabinieri

Istituto Cappellari, forte della sua pluridecennale esperienza nella preparazione ai concorsi pubblici, ha organizzato un corso di preparazione al concorso nella modalità F.A.D., formazione a distanza, nella quale abbiamo maturato una solida esperienza nella preparazione ai concorsi delle Forze Armate.

IL CORSO DI PREPARAZIONE

Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. E’ sufficiente avere una connessione internet. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

METODO DIDATTICO: VIDEO LEZIONI, SCHEMI, QUIZ, TRACCE DI TEMI, QUESTIONARI

Il metodo didattico si contraddistingue per la particolare scelta dei docenti e per un forte approccio alle esercitazioni. Il corso vuole essere un’importante “guida” per fornire un metodo vincente agli allievi e farli concentrare sugli argomenti più a rischio, sulla base delle indicazioni e dell’esperienza dei nostri docenti. Accurate slide (schematizzazioni), questionari e quiz a scelta multipla guidano gli allievi in un graduale apprendimento delle materie previste dal bando.

ISTITUTO SPELLUCCI, Vicino a Porta Maggiore, Piazza Vittorio e Piazza S. Giovanni in Laterano. Fermata metro "Manzoni", linea A, Tel. 06.7000756, info@spellucci.it