F.A.Q.

ORGANIZZAZIONE DEI CORSI IN GENERALE

  1. Non vi conosco. Che garanzie mi date?
    Istituto Cappellari è un centro di formazione tra i più antichi d’Italia. E’ stato fondato nel 1909, da allora opera per la formazione professionale e la preparazione ai concorsi, attività svolta in aula negli ultimi anni a carattere nazionale.
  2. Se acquisto il corso, supererò la prove?
    La preparazione ad un concorso è una cosa seria che non va improvvisata. La fortuna può aiutare forse alla prova preselettiva (qualora il concorso la preveda), ma nelle prove successive (scritta e orale), la conoscenza o meno delle materie prima o poi fa la differenza. Il nostro compito è quello di far rendere al massimo l’allievo nel giorno in cui sosterrà la prova.
  3. E’ sufficiente seguire le lezioni per avere una buona preparazione?
    No, serve poi anche svolgere sistematicamente tutti gli esercizi (soprattutto i questionari per l’autoripasso) abbinati alle lezioni
  4. Perché fornite anche questionari senza le risposte?
    Il nostro obiettivo finale è sempre quello del superamento del concorso. I questionari per l’autoripasso (domande senza le risposte) sono un’ottima esercitazione per prova scritta e orale. Consentono ai nostri allievi, a fine lezione, di auto interrogarsi per verificare la preparazione acquisita. Sono un esercizio molto più utile dei quiz. Nel quiz infatti l’allievo non compie nessuno sforzo, ma sceglie meccanicamente la risposta che ritiene più giusta. Il questionario obbliga invece a ricordare e fissare i concetti nella mente, cosa che avvantaggerà il candidato in tutte le prove.

CORSO ON LINE DI FORMAZIONE A DISTANZA (F.A.D.)

  1. Cosa si intende per videolezioni?
    Si tratta di lezioni preparate in funzione del concorso. In esse il docente spiega sapendo di avere davanti un “candidato ad uno specifico concorso”. Sono visibili attraverso il vostro computer o tablet o smartphone.
  2. Il docente spiega in diretta?
    No. I collegamenti in diretta, anche se in streaming, presentano sempre molti problemi tecnici. Inoltre l’allievo dovrebbe impegnarsi ad essere libero in orari imposti dall’ente di formazione. In sostanza questa modalità non si adatta bene alla formazione di qualità.
    Le videolezioni sono già state registrate prima del concorso in qualità ALTA DEFINIZIONE.
  3. In quali orari si possono ascoltare le lezioni?
    Essendo preregistrate si possono ascoltare quando si desidera a qualsiasi ora
  4. Si possono riascoltare quante volte si vuole?
    SI. Si possono ascoltare e riascoltare infinite volte
  5. Se acquisto il corso per quanto tempo posso accedere alle lezioni?
    Se acquistate un corso di preparazione ad un “concorsi specifico”, potrete accedere alle lezioni fino al termine delle prove orali, ossia fino alla fine della procedura concorsuale. In altri casi l’accesso può anche essere prolungato nel tempo; contattate la segreteria per dettagli al riguardo.
  6. Quali competenze informatiche servono per accedere a tale corso?
    Nessuna competenza. Usare il corso è banale come navigare in internet. E’ sufficiente avere un normale computer, o tablet, o smartphone, connesso a internet. Con pochi clic si avranno le videolezioni e tutti gli esercizi a portata di mano
  7. Posso scaricare le videolezioni su computer o tablet?
    No, non sono scaricabili. Tuttavia esse si possono ascoltare e riascoltare infinite volte.
  8. Posso scaricare l’audio delle videolezioni su computer, tablet, lettori MP3, smartphone?
    SI. L’audio è scaricabile mediante file MP3. Questa funzione è utilissima ed è stata pensata per i pendolari o per coloro che sono frequentemente in movimento. In tal modo chi si spostano molto in auto, treno o in altri modi, può ascoltare e riascoltare le lezioni.
  9. Sono qualificati i docenti?
    SI. Sono stati scelti in relazione alle loro capacità didattiche concrete. Abbiamo spiegato loro le caratteristiche di questo concorso, le “conoscenze medie” di un candidato al concorso, e gli obiettivi da raggiungere (superamento delle prove). Abbiamo studiato con loro un programma degli argomenti più a rischio da svolgere nelle lezioni. Infine abbiamo chiesto loro di applicare il metodo da noi collaudato in tanti anni, fortemente basato sulle esercitazioni. I curriculum dei docenti sono spesso inseriti nei depliant scaricabili dal sito internet.
  10. E’ possibile porre domande ai docenti?
    SI. Le semplici funzionalità del corso permettono agli allievi di inviare quesiti. I docenti risponderanno nel più breve tempo possibile.
  11. Cosa significa che ad ogni lezione sono abbinate le esercitazioni?
    La miglior risposta a questa domanda si ha richiedendo la “Lezione di prova gratuita”. Da lì si potrà vedere che sotto ogni videolezione vi sono semplici pulsanti, cliccando sui quali si può: 1) scaricare il file audio mp3; 2) aprire o scaricare i questionari per l’autoripasso, 4) aprire o scaricare le schematizzazioni usate dal docente nella lezione
  12. Possiamo utilizzare il corso in più persone?
    NO. Ad ogni allievo viene fornita una password personale, che può utilizzare da ogni proprio supporto: computer fisso, computer portatile, tablet, smartphone, eccetera.
    Tuttavia la prima volta che la nostra piattaforma FAD rileverà un utilizzo simultaneo dell’accesso al corso, o altro utilizzo irregolare, il sistema bloccherà l’accesso e sarà necessario un nuovo acquisto.
  13. Il corso on line fornisce titoli di elaborati da sviluppare?
    SI. Il corso on line – Modulo B – fornisce 50 titoli di temi da sviluppare, selezionati tra gli argomenti ritenuti più a rischio. Questi titoli sono accompagnati con le “tracce” per il relativo sviluppo + altri contenuti (si veda il depliant dettagliato).
  14. E’ già pronto il corso on line? Posso accedervi subito?
    SI, è già pronto, essendo stato preparato precedentemente. Fatta iscrizione e pagamento si può utilizzare da subito.
  15. Posso provare il corso on line?
    SI. E’ possibile visionare la lezione di prova gratuita (completa di tutte le esercitazioni) richiedendola. Vi risponderemo inviandovi quanto serve per guardare subito la lezione dimostrativa gratuita.
  16. Come devo fare a iscrivermi?
    Dovete richiedere il modello di iscrizione telefonando o via email. Riceverete subito il modello per l’iscrizione e i dati per il pagamento. Non appena riceveremo modello e pagamento vi invieremo per email entro 48 ore lavorative la password personale per accedere e utilizzare immediatamente il corso.

CORSI IN AULA

  1. Corsi in aula e Corsi on line: quale mi consigliate?
    Non c’è un corso migliore tra i due. Si tratta di due modi diversi di fruire del medesimo corso.
  2. Dove saranno fatti i corsi in aula?
    I corsi in aula sono attivati quando pervengono un numero minimo di richieste. Sono attivati nelle principali città italiane. Sono già stati attivati corsi in aula a Milano, Bologna, Ferrara, Firenze, Roma, Napoli, Bari.
  3. Sarà fatto un corso in aula nella mia città o vicino al mio posto di lavoro?
    Se avete tale interesse contattateci subito.
  4. Come posso prepararmi se non partirà un corso in aula nella mia città?
    Qualora non parta un corso in aula, consigliamo l’acquisto del corso di formazione a distanza, una modalità ampiamente collaudata dal nostro istituto.

ALTRE DOMANDE? AGGIORNAMENTI?

Visita la pagina contatti e compila il modulo form per scriverci la tua domanda

DEV using the Force by SEXTANTFERRARA